Investimenti

I principali investimenti effettuati da SEA Energia.

Investimenti

1995-1998
Realizzazione della Centrale di cogenerazione (impianto a cogenerazione semplice) a servizio del Terminal 1 di Malpensa, entrata in esercizio nell’ottobre 1998; potenza installata 32 MW cogenarativi termici, 20 MW elettrici - investimento pari a 27 milioni di euro circa. Su questo investimento la società ha ottenuto un finanziamento a fondo perso (legge 10 del 1991) pari a 3,7 milioni di euro.

2000
Ampliamento della centrale termo-frigorifera, su richiesta di SEA in relazione alla previsione di aumento del carico termo/frigo dell’aeroporto. Gli interventi sono consistiti nell’incremento del 25% della capacità produttiva di acqua refrigerata, nel raddoppio della capacità di accumulo dell’acqua surriscaldata e nel potenziamento della rete distributiva dell’acqua refrigerata e surriscaldata. L’investimento complessivo è stato pari a 2 milioni di euro circa.

2001-2003
Costruzione di una nuova centrale di cogenerazione (impianto a ciclo combinato con recupero termico), su richiesta di SEA in relazione alla previsione di sviluppo dell’aeroporto, entrata in esercizio il 07/2003; potenza installata 30 MW cogenerativi termici, 30 MW elettrici – investimento pari a 19 milioni di euro.

2002-2006    
Nuova centrale di cogenerazione di Linate.
Potenza installata 24 MW elettrici, 18 MW termici cogenerativi e 60 MWt da caldaie ausiliarie. Investimento complessivo pari a 28 milioni di euro.

2004-2006           
Conversione in ciclo combinato delle turbine a gas MARS100 di Malpensa – Potenza elettrica installata 10 MW. Investimento pari a 6,5 milioni di euro.

2007-2008            
Sostituzione delle due turbine MARS 100 con una nuova unità Rolls Royce RB211 24 G-T RT61 da 30 MWe - Potenza del secondo ciclo combinato 38 Mwe   rendimento ηe=48%

2015
Inserimento nuovo ciclo frigorifero elettrico da 7 MWf. 
Realizzazione pensilina fotovoltaica da 15 kWp.

2019
Inserimento, nella centrale di tri-generazione di Malpensa, di un nuovo ciclo frigorifero elettrico da 7 MWf per la produzione di acqua refrigerata.

2020
Installazione, nella centrale di tri-generazione di Malpensa,  di una nuova caldaia a gas da 10 MWt per la produzione di acqua surriscaldata e sostituzione dei bruciatori a gas della caldaia esistente da 22 MWt. Entrambi gli investimenti si configurano come adeguamenti sia tecnologico che ambientale, con riduzione della CO2 emessa e le emissioni di gas inquinanti emessi in atmosfera in conformità a quanto previsto dalle vigenti BAT (Best Available technology) e dalle regolamentazioni nazionali. regionali e locali in materia ambientale

2021
Sostituzione della turbina a gas esistente Rolls Royce RB211 (facente parte del “ciclo combinato CC1”) con una nuova turbina a gas Siemens SGT 700 da 31,25 MWe. Tale investimento si configura come adeguamento tecnologico-ambientale a garanzia della riduzione (≥ il 70% rispetto alla turbina a gas esistente) delle emissioni di gas inquinanti emessi in atmosfera , in conformità a quanto previsto dalle vigenti BAT (Best Available technology) e dalle regolamentazioni nazionali. regionali e locali in materia ambientale